Calcio. La Virtus Ispica domenica contro la corazzata Siracusa

Tempo di lettura: 2 minuti

La Virtus Ispica pronta a giocarsi le proprie chances in vista della gara di domenica al De Simone con la corazzata Siracusa. I giallorossi hanno approfittato della settimana di pausa del campionato per affinare ulteriormente gli schemi proposti da mister Giuseppe Trigilia e per collaudare sempre di più il proprio stato di forma. Gli allenamenti, questa settimana, sono partiti lunedì e saranno completati oggi. Domani giorno di pausa prima dell’atteso match contro un avversario che non ha bisogno di presentazioni. “Sappiamo – chiarisce l’allenatore giallorosso – che avremo di fronte una compagine costruita per vincere. Ma nessun timore reverenziale ci sarà da parte nostra. Andremo lì per giocarci, sino in fondo, la nostra partita. Non ci sarà alcun atteggiamento remissivo. Anzi, come sempre, cercheremo noi di fare la partita pur sapendo di avere di fronte molte individualità di notevole qualità”.
Trigilia dovrà quasi certamente rinunciare a Santucho, ancora infortunato, mentre non sarà della partita neppure Dipasquale, dopo il cartellino rosso rimediato nella gara con il Città di Comiso. “Il pizzico di entusiasmo che abbiamo portato in eredità dal successo con i verdearancio – continua ancora l’allenatore – ci ha portato a muoverci con maggiore serenità nel corso di queste ultime giornate. Abbiamo cercato di preparare questo incontro con grande attenzione. Sappiamo che il De Simone non è un campo facile, neppure per quanto riguarda la sua estensione rettangolare. Per cui, ci toccherà dare il tutto per tutto, giocare con anima e cuore, così come abbiamo fatto di recente”. Trigilia ha potuto lavorare meglio differenziando i reparti. Anche grazie all’apporto del preparatore atletico Carlos Dante Barrera, argentino con una esperienza in club professionistici in Sud America. “E’ un altro tassello – afferma il direttore generale Carmelo Re – che si aggiunge al mosaico che abbiamo cercato di costruire. Ora dobbiamo cominciare a muoverci per provare a raccogliere i frutti del grande impegno che, nonostante tutto, la società sta cercando di profondere su vari versanti”.

Virtus

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI