Cerca
Close this search box.

Vittoria e Scoglitti, arrestati un tunisino e un niscemese

Tempo di lettura: 2 minuti

A Vittoria, i carabinieri della locale Stazione unitamente a personale dell’aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e porto abusivo di armi,  M.M., tunisino 36 anni, disoccupato del luogo.
In particolare, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i Carabinieri  eseguivano una perquisizione veicolare nell’autovettura in uso al tunisino, rinvenendo oltre 30 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e hashish, per un peso complessivo di oltre 30 grammi circa, pronte per essere vendute.
A seguito del rinvenimento i militari eseguivano una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del giovane pusher, dove veniva rinvenuto altro materiale utile al confezionamento dello stupefacente nonché la somma contante di oltre 1.600,00 euro suddivisa in banconote di piccolo taglio.
L’intero materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro, e l’arrestato, al termine delle formalità di rito veniva tradotto presso la sua abitazione a disposizione dell’A.G. iblea.
A Scoglitti, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate,  C.G., niscemese di 39 anni, incensurato. In particolare, nel corso delle operazioni di identificazione, conseguenti a una segnalazione pervenuta tramite utenza pronto intervento “112” per un presunto furto di autovettura, i militari della Stazione di Scoglitti venivano aggrediti dal segnalante che, in evidente stato di alterazione psicofisica, senza alcun motivo, si scagliava contro i militari colpendo uno dei due con un pugno al volto e mordendolo due volte al braccio dx. Il militare, a seguito delle cure ricevute presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Vittoria, riceveva 10 giorni di prognosi s.c., mentre l’arrestato, dopo formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione.

 

490432
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top