Pozzallo. Grande successo per la Sagra del Pesce. E stasera Arisa

Tempo di lettura: 2 minuti

Migliaia di presenze per la 53esima edizione della Sagra del pesce che chiuderà oggi con l’appuntamento più atteso, il concerto di Arisa. La formula elaborata dall’Amministrazione comunale di Pozzallo ha colto nel segno tant’è che i due appuntamenti di cartello di domenica, con Roberto Ferrari dj, e di ieri sera, con Matranga e Minafò, hanno fatto registrare il tutto esaurito. Così come grande afflusso negli stand dove è stato preparato il pesce, esaltando l’aspetto legato allo street food. Varie pietanze, opportunamente cucinate, premiate dal pubblico che si è calato nello spirito della manifestazione mettendo in evidenza le peculiarità di una sagra tornata ad animare il Ferragosto di Pozzallo dopo i due anni di fermo a causa della pandemia. Ieri pomeriggio, tra l’altro, grandissima partecipazione al pomeriggio disco tenutosi al teatro Pietrenere, con tanto di schiuma party. “Ancora una volta – afferma il sindaco, Roberto Ammatuna – la nostra città ha saputo rispondere nella maniera migliore alle esigenze di chi ci è venuto a trovare ed è stato accolto nella maniera più adeguata in occasione della tre giorni più attesa dell’estate. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato e chi si è prodigato sul fronte organizzativo. Ora ci prepariamo per l’ultima serata che, ne siamo sicuri, sarà di certo un successo”. E l’assessore comunale al Turismo e agli Spettacoli, Raffaele Monte, aggiunge: “Ottenere un simile successo in termini di presenze è il risultato di una squadra, la nostra Giunta, gli uffici e i collaboratori, che, sapientemente guidati dal sindaco Ammatuna, sono riusciti a centrare l’obiettivo. Mi fa piacere che sia stato apprezzato lo sforzo di valorizzare lo street food, esaltando il pesce di casa nostra. Ma tutta Pozzallo si è aperta ai flussi dei visitatori con grande consapevolezza dei propri mezzi. Oggi, grazie alla collaborazione con Marcello Cannizzo Agency, ci attendiamo il pienone anche per quanto riguarda il concerto di Arisa. Sono stati tre giorni davvero straordinari che hanno rilanciato ancora più in alto le quotazioni della nostra città”. L’organizzazione area food è curata da Claudio Prestopino per l’agenzia Fratellone Event Management di Messina. A patrocinare la Sagra del Pesce l’Assemblea Regionale Siciliana nonché la Regione Siciliana con l’assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, nonché l’assessorato dell’Agricoltura, dello Sviluppo rurale e della Pesca mediterranea e il Libero consorzio comunale di Ragusa. Il supporto fornito dall’assessorato dell’Agricoltura si è estrinsecato in un convegno sul cibo come cultura e sul cibo come sicurezza alimentare, in collaborazione con l’Associazione italiana celiaci. E, ancora, nella presenza di uno stand in cui sono stati esposti i principali prodotti dell’agroalimentare locale e siciliano.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI