Cerca
Close this search box.

La pericolosa Caravella portoghese è arrivata anche in Sicilia

Tempo di lettura: 2 minuti

Le alte temperature è una delle cause che ha portato nelle nostre spiagge la temuta Caravella portoghese. E’ della stessa famiglia delle meduse ma con peculiarità urticanti diverse. Il primo caso è stato registrato a Aci Trezza nelle cui acque una 68enne è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari che le sono costate due giorni di ricovero in Ospedale. Un altro esempio di una specie molto poco conosciuta che iniziamo a trovare nei nostri mari. Vive nell’Atlantico, non nuota, ma grazie alle correnti marine viene spinta fino al Mediterraneo. Si moltiplica con una certa rapidità in acque calde, mentre in acque molto fredde soccombe.

488390
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top