M5s Ragusa. Lo espongo o lo ritiro?Dilemma dell’indifferenziato

Tempo di lettura: 2 minuti

L9Si comprende come non si possa arrivare subito alla normalità per il ritiro dell’indifferenziato, ma con la comunicazione del sindaco, di ieri, tutti si sono sentiti autorizzati a esporre i mastelli grigi, e non solo.
Come aveva preannunciato il primo cittadino, ieri 1° luglio è stata riavviata la raccolta del rifiuto indifferenziato, come previsto il servizio è risultato rallentato e incompleto.
Si sa solo che tutto tonerà alla normalità nel giro di qualche giorno.
A questo punto è legittimo chiedersi, secondo i consiglieri del gruppo del Movimento 5 Stelle, cosa fare con i mastelli e i sacchetti esposti e non ritirati:

Si lasciano fuori dalla porta?

Si devono ritirare?

Quando ci sarà un altro giro di raccolta?

Occorrerà attendere il prossimo venerdì e quindi tenere in casa, per un’altra settimana, l’indifferenziato?

Sarebbe possibile conoscere i quartieri dove la raccolta è prioritaria e quali sono i criteri relativi.

I consiglieri del gruppo 5 Stelle al Consiglio comunale di Ragusa considerano queste notizie essenziali per evitare che il degrado in città aumenti anziché diminuire, i cittadini non possono stare in casa sfogliare la margherita: passano o non passano?

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI