Ragusa, reparto covid abbandonato in Ospedale

Tempo di lettura: 2 minuti

Un cittadino (di cui è stata naturalmente accertata l’identità)  lamenta e documenta fotograficamente una situazione logistica del reparto Covid dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa che lascia veramente a desiderare, nonostante a fare da contraltare ci sia l’eccezionale spirito di sacrificio del personale addetto al reparto. Nella sostanza l’uomo lamenta e documenta, in particolare, la presenza di un letto di degenza, regolarmente occupato, posto accanto ai bidoni dei rifiuti e il fatto che un paziente sia stato lasciato nel corridoio, in attesa che si liberasse un posto letto, per l’intera giornata di giovedì e la nottata successiva di venerdì senza nemmeno una coperta. “Insomma qualcosa che mai ci si sarebbe aspettato dalla sanità ragusana – denuncia Sinistra Italiana – che vanta ben altri meriti ed eccellenze. Rivolgiamo un appello ai vertici dell’Asp affinchè la segnalazione non cada nel vuoto e si provveda a sanare la situazione”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI