Chiavola(Pd). “Più sorveglianza nelle zone rurali di Ragusa”

Presentato emendamento al bilancio
Tempo di lettura: 2 minuti

Il capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Ragusa, Mario Chiavola, approssimandosi la sessione di bilancio a palazzo dell’Aquila, ha presentato un emendamento che tiene conto della necessità di sicurezza e videosorveglianza nelle zone rurali del territorio cittadino. “Ho presentato una formale proposta – chiarisce Chiavola – per appostare la somma di centomila euro nei relativi capitoli destinati al ripristino della videosorveglianza laddove la stessa appare inefficiente oltre a prevedere nuovi impianti dove si rende necessario. Dobbiamo, purtroppo, constatare che l’attuale rete di monitoraggio a volte non risulta efficace, soprattutto nelle contrade rurali, mentre in alcune aree antropizzate, sempre lontano dalla città, risulta essere inesistente. Una richiesta che ho avanzato alla luce dell’aumento dei furti nelle abitazioni private e nei fondi rurali. In più, si fa i conti con lo svilupparsi di molteplici discariche abusive, altro fenomeno che occorre prendere in considerazione e che bisogna cercare di contenere il più possibile. Vedremo quale sarà la reazione della maggioranza a fronte di un emendamento che punta i riflettori sull’interesse collettivo, un emendamento che non merita di essere bocciato aprioristicamente”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI