Cerca
Close this search box.

Modica. Sei su dodici ospiti positivi in casa di riposo

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 50 per cento degli ospiti di una casa di riposo per anziani di Modica è risultato positivo al coronavirus. La struttura, alla periferia della città, ospita dodici anziani e di questi la metà è risultata positiva. Nei giorni scorsi il sindaco aveva disposto per i visitatori il tampone non più di 12 ore prima.

473109
© Riproduzione riservata

17 commenti su “Modica. Sei su dodici ospiti positivi in casa di riposo”

  1. I positivi sono quasi tutti vaccinati. Constatate pure voi. Conosco persone senza una dose, mai positivi. Sarà un caso?

  2. Ma per Draghi è company va tutto bene. Nel conferenza stampa dovevano comunicare le dimissioni. Hanno fallito. Una catastrofe. Cercano ancora i non vaccinati…. Che ridere. Sono i vaccinati che hanno fatto circolare il virus, grazie ai loro Green Pass. E insistono sui vaccini…. Per un semplice raffreddore. Scuole aperte, quando erano assenti alunni e professori, per positività, e quarantene.

  3. Andate a cercare gli over 50 per dargli un lavoro a chi l’ha perso, sono obbligati Draghi e company a dargli un lavoro…… Se non sanno fare questo, allora dimissioni per incapacità. Non cercarli per il vaccino. Vergogna.

  4. Volevo sommessamente evidenziare alla redazione, che sarebbe opportuno anche informare sullo stato di salute delle persone contagiate, giacche queste notizie si prestano ad essere strumentalizzate da novax o similari. E’ assolutamente normale e nessuno ha mai detto fra gli scienziati o chiunque altro che persone vaccinate NON possano essere contagiate, ma le differenze IMPORTANTI sono le conseguenze di quel contagio.
    L’anno scorso intere case per anziani (non esisteva ancora il vaccino) furono decimate se non interamente sterminate allorchè il virus era entrato, la stragrande maggioranza delle persone contagiate morì. Oggi è altra cosa, il fatto di essersi contagiati in queste case per anziani non significa altro che essere contagiati come milioni di persone fuori. Oggi molte persone continuano a morire, ma questo non significa niente, se non perchè in massima parte si tratta di persone non vaccinate, oppure persone che hanno quadri clinici molto pesanti e il contagio è stato determinante alla morte.
    Prego pertanto la redazione di evidenziare anche il resto della realtà, grazie.

  5. Gioacchino Scollo Abeti

    Vorrei, molto sommessamente, dire a Gino: chi non conosce è meglio che stia zitto.
    E’ scientificamente provato, in tutto il mondo, non lo dico io ma centinaia di scienziati, di ogni colore politico o fede religiosa, che il vaccino è efficace, e che è necessario farlo!
    Il resto sono solo chiacchere da bar.

  6. Gioacchino Scollo Abeti

    E’ altresì provato, lo dicono le statistiche, che tra i positivi e i ricoverati in terapia intensiva, i non vaccinati sono circa l’80%.!

  7. Qualcuno, specifico qualcuno, dimentica che PRIMA, gli espertoni dicevano che i vaccini immunizzavano!! Poi con LA SPERIMENTAZIONE FATTA SUL POPOLO, hanno capito…. NON POTEVANO SMENTIRE VISTO I FATTI, che invece ci si contagia lo stesso. E non è vero che grazie ai vaccini viene in forma leggera, visto che potrei fare i nomi di amici che sono finiti in ospedale, con due dosi di vaccino, è qualcuno fino a l’altro ieri, ha rischiato la vita. Il fatto è che Omicron viene in forma leggera per fortuna. Smettiamola con la favola dei no vax. Perché ormai non ci crede nessuno a questa favola. O forse ci crede (……….)! Basta favole. È un disastro. Sui morti prima dovremmo fare l’autopsia a quelle persone fatte sparire in fretta e furia, è addirittura cremati. Basta commedie per conflitti di interesse.

  8. i NO VAX negano l’evidenza, non guardano i TG nazionali dove documentano cosa succede negli ospedali e nei reparti di terapie intensive, come pure succede all’Estero stessa faccia della medaglia, ma sono appassionati sfegatati dei Social, si raggruppano con i loro simili no vax e si isolano dal mondo reale.
    i NO VAX sono come le 3 scimmiette: non vedo-non sento-non parlo chiudendosi a riccio ….ricredendosi alcuni quando si ritrovano nei reparti di terapie intensive.

  9. A Gioacchino Scollo Abeti, ha detto bene, chi non sa meglio che stia zitto. Sono parole sue….. Perché parla allora lei? La scienza non è certezza, con tutto il rispetto che ho io per lei, al contrario di lei che dice di stare zitto. Gli ho risposto con il suo tono, e mi scuso, a differenza di lei. La scienza non è certezza, studi Khun, o Popper….. Poi magari ne riparliamo. La scienza è solo la nostra capacità di conoscenza. Ciò che per oggi è giusto, domani potrà essere smentito. E questa è una lezione. Con rispetto un saluto.

  10. @ Gino …ok la libertà di pensiero è giusto che ognuno dia la propria opinione , ma che travolge il senso della realtà non sono per niente d’accordo, come ad esempio:
    -non è vero che grazie ai vaccini viene in forma leggera;
    -I positivi sono quasi tutti vaccinati
    a mio parere è più sensato il ragionamento dell’amico ‘zulu e Gioacchino Scollo Abeti, ma illogico di Gino.
    Ovviamente in democrazia ognuno rimane e rimarrà con il suo parere. W la libertà di pensiero.

  11. A cittadino, rispetto il suo pensiero. Ma guardi che la realtà è molto ma molto diversa da ciò che racconta la tv di regime.

  12. Quanti ragionieri a far conti… errando nel calcolo.
    I primi “vaccini” sono stati testati per le varianti alfa e beta, parzialmente efficaci con delta..ma bucati da Omicron..
    Tra qualche settimana, potrebbero essere disponibili per Omicron, intanto il virus varia, come è già variato.

  13. Poveri novax ancora tendono a nascondere i dati che chiaramente attestano il fatto che la maggior parte dei ricoverati e dei decessi riguardano proprio loro. Ora è arrivata la variante omicron, fortunatamente con sintomi molto blandi ma nel caso in qui si presentasse una variante molto violenta voi novax cosa fate? Ad ogni modo è molto doloroso sentire di persone non vaccinate che in punto di morte sarebbero volute tornare indietro per farsi iniettare il siero.

  14. dunque seguendo i ragionamenti di alcuni, come si suol dire in dialetto locale, occorre fare “tanti punti e tanti accietti?” ovvero ogni variante deve avere un suo destino predestinato? e noi sommessamente accettiamo?
    Mah..

  15. A Ninu, chi sarebbero sti no vax? Ci sono i non vaccinati, sicuramente. Ma ormai sono una minima parte. Ma si faccia un conto semplice, SE UN NON VACCINATO SI TAMPONA OGNI DUE GIORNI, CHI TRASPORTA IL VIRUS? Ma per favore……daiii!! Se poi volete credere che volano gli asini fate pure. Con tutto rispetto sig Ninu.

  16. @ Gino
    con le sue proprie parole: “…guardi che la realtà è molto ma molto diversa da ciò che racconta la tv di regime”
    La tv di regime sarebbe la RAI….OK diamo x buona…
    ma le TV private concorrenti (tipo TG5 – TG4 – LA7 – SKYnews – anche quelle locali: Antenna Sicilia – TGS – VMediterraneo – ecc ecc) sono anch’essi di regime? Dicono altrettanto le stesse notizie !
    Credo che lei abbia un ragionamento tutto suo…poi da chissà quale fonte lei è aggiornato diversamente… mi piacerebbe ascoltare la sua stessa fonte di notizie, magari potrei cambiare come lei.

  17. A cittadino, la commedia a me lei o altri non siete all’altezza di farmela, scusi il termine. Lo studio, e la conoscenza sono aperti a tutti. I fatti fino ad oggi danno ragione a uno stupido come me. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. E non parli di mortalità per favore perché sono inaffidabili. E ricordi che la scienza non è verità, ma la nostra capacità di conoscenza. Einstein diceva che l’universo non si espandeva, per anni gli hanno creduto. Poi si è scoperto che era sbagliato. Le auguro una buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top