Vittoria. Multicar anima il 1° miniraduno della nuova stagione

Tempo di lettura: 2 minuti

Prosegue la preparazione dell’Asd Multicar Amarù con il miniraduno che, in fase di svolgimento a Vittoria, sta coinvolgendo il gruppo gialloblù in vista delle gare della prossima stagione. La società ipparina, guidata dal presidente Carmelo Cilia, non ha perso tempo nel riorganizzarsi e nel creare una squadra che possa garantire risposte ancora più importanti, sul fronte dei risultati, rispetto a prima. “A causa degli impegni scolastici – afferma il ds Ugo D’Onofrio – non tutti i nostri atleti hanno potuto partecipare al miniraduno d’avvio di questa nuova stagione ma saranno sicuramente presenti per quello in programma durante le festività natalizie. Intanto, hanno già preso contatto con la bici Elia Basile, Ivan Kalmikov, Christian Di Prima, Lorenzo Ragusa e Matteo Spina, quest’ultimo proveniente dal nuoto, per quanto riguarda la categoria Juniores.

 

Tra gli allievi, invece, erano presenti Giuseppe Carmeni, come Ragusa al primo anno con la nostra squadra, e Nunzio Fallo. I primi riscontri si possono definire senz’altro positivi”. Il vicepresidente Giuseppe Massaro sta seguendo con grande cura lo svolgimento di queste fasi. Come sempre, profondendo la massima attenzione. Allenamenti riferiti soprattutto alla resistenza e alla capacità di durata. Che saranno ripetuti nel corso dei prossimi giorni. “Ci siamo ritrovati – sottolinea Cilia – con la volontà di fare bene. Abbiamo davvero numerosi stimoli. Ringraziamo sempre il patron Riccardo Amarù per il grande entusiasmo che rivolge a questa disciplina sportiva e per come ha saputo indirizzare le attenzioni soprattutto alle categorie giovanili, facendo diventare la nostra società una vera e propria fucina di talenti”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI