Rapine in estate Vittoria. Misura cautelare per presunto autore

Tempo di lettura: 2 minuti

Stamattina è stata eseguita dalla polizia di Vittoria un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Ragusa su richiesta  della Procura della Repubblica , nei confronti di un soggetto gravemente indiziato di aver commesso due rapine.

Le indagini, svolte dagli investigatori della Squadra Mobile e del Commissariato di P.S. di Vittoria, coordinate dalla Procura della Repubblica di Ragusa, erano scattate la scorsa estate quando erano state perpetrate, a luglio, una rapina ai danni di un distributore di carburante nel corso della quale un soggetto armato di coltello aveva sottratto la somma di 200  euro e, ad agosto, un’altra rapina ai danni di un centro scommesse, sempre nel centro cittadino di Vittoria, nel corso della quale un soggetto armato di coltello aveva sottratto la somma di 170  euro.

L’attività investigativa svolta ha consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico di un vittoriese di 36 anni, noto alle Forze dell’Ordine.

Pertanto a seguito dei gravi indizi di colpevolezza raccolti a carico del soggetto, in merito al reato di rapina, è stata emessa apposita misura cautelare della custodia cautelare in carcere. Eseguite le formalità di rito, il soggetto è stato condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI