Il Modica Calcio “punta” il Città di Avola

Betta: “Contro il Vittoria abbiamo giocato bene e sofferto poco”
Tempo di lettura: 2 minuti

E’ iniziata questo pomeriggio la preparazione del Modica Calcio, in vista della gara del “Meno Di Pasquale” di domenica prossima, dove i rossoblu di Giancarlo Betta saranno ospiti del Città di Avola.

Tutta la rosa fatta eccezione per Marco Basile ha lavorato con lo staff tecnico rossoblù senza lamentare acciacchi fisici.

Il difensore modicano, uscito alla fine del primo tempo per un problema muscolare, invece, domani si sottoporrà a degli esami strumentali dal cui esito si capirà se sarà arruolabile per la gara di Avola.

La settimana lavorativa della formazione di Betta proseguirà con altre tre sedute settimanali con la rifinitura del venerdì al termine della quale il tecnico modicano diramerà la lista dei convocati.

Betta ha commentato il derby di domenica scorsa contro il Vittoria giocato davanti al pubblico delle grandi occasioni come non si vedeva da tempo al “Vincenzo Barone”.

“Contro il Vittoria – spiega Betta – abbiamo giocato bene soprattutto nel primo tempo, dove abbiamo creato una serie innumerevoli di palle gol, ma abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio. Poi ci siamo complicati la vita da soli, subendo un gol nell’unico tiro in porta subito nelle ultime quattro partite. Ecco la nota positiva è che siamo una squadra che subiamo pochissimo, ma dobbiamo migliorare in avanti, perchè non possiamo creare tanto e raccogliere poco rispetto a quello che creiamo. Nel secondo tempo – continua – abbiamo mantenuto il pallino del gioco, ma non siamo stati pericolosi come nel primo tempo, poi il gol di Gatto ha sbloccato il derby e abbiamo regalato almeno venti minuti di buon calcio ai nostri tifosi, che ringraziamo per come ci hanno sostenuto. Ora – conclude Betta – dobbiamo continuare a lavorare sodo e prepararci bene per il rush finale del girone di ritorno, pensando tuttavia a una gara per volta”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI