Gli effetti benefici dell’olio di CBD

Tempo di lettura: 2 minuti

Sicuramente, ciò che oggi tante persone cercano maggiormente, è un po’ di relax per “fuggire” dallo stress di ogni giorno, dal tran tran quotidiano e da tutti i piccoli fastidi che non possono certo mai mancare.

Ovviamente a tutto questo va aggiunto un altro elemento. La pandemia globale ha causato un aumento vertiginoso, tra le varie cose, di ansie, stress, depressioni e così via.

Che cosa si può fare dunque in questi casi per lenire i suoi effetti sulla nostra mente? Di solito si pensa a pratiche come la meditazione oppure lo yoga, ma a volte ci si dà anche un piccolo “aiutino” con degli appositi farmaci o dei prodotti più naturali come decotti, tisane oppure camomille. Ma esiste un altro rimedio del tutto naturale, biologico, sicuro e, soprattutto, efficace! E di quale si tratta? Ma dei prodotti a base di CBD naturalmente, vediamo dunque in cosa consistono e perché sono così efficaci.

Prima di tutto con l’acronimo CBD si intende il cannabidiolo, ovvero una sostanza naturale già contenuta all’interno delle piante di canapa e che è in grado di donare una piacevolissima sensazione di relax diffuso per tutto il corpo e la mente mantenendo quest’ultima sempre lucida.

Della serie, dalla canapa non ci si estraggono solo sostanze psicotrope illegali oppure tessuti straordinariamente resistenti ed economici, non trovate anche voi? Ma andiamo avanti perché abbiamo appena cominciato.

Tra i suoi altri effetti benefici possiamo individuare delle proprietà positive, specie per chi soffre di insonnia, inappetenza, dolori cronici, stati di ansia, depressione e così via, anche per la pelle visto che è la base perfetta per molti tipi di cosmetici. Da non dimenticare poi che si tratta di un più che valido ingrediente per la cucina, inclusa quella per i nostri simpatici amici a quattro zampe, e per creare dei manicaretti leggeri e salutari.

Proprio per questo la sua “versione oleosa” è la più indicata allo scopo (trovi qui diversi tipi di olio di cbd). Come deve essere assunto? Ovviamente va messo sotto la lingua per un tempo minimo di 30 secondi fino ad un massimo di 1 minuto e poi, una volta consumato a seconda della propria esigenza, la boccetta va ben richiusa e posta dentro al frigo. Più facile di così proprio non si può!

Per quanto riguarda i tipi di olio ricordiamo che, oltre alle gocce che possono facilitare il sonno, esistono sia quelli più leggeri (stiamo parlando di un’intensità del 5% perfetti per gli usi quotidiani) che quelli più “intensi” (qui siamo sul 10% o più e vanno benissimo per i fastidi più gravi e per i dolori cronici). Sul sito CBD VITAL  potrete trovare, dunque, tutto questo e molto più, a voi la scelta!

© Riproduzione riservata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI