Ragusa, altra intimidazione a impresa edile

Tempo di lettura: 2 minuti

Nuova intimidazione in un cantiere edile di Ragusa con lo stesso sistema del precedente. Lunedì mattina l’operaio di una ditta ha telefonato alle forze di polizia dopo avere rinvenuto nel garage di una palazzina, nei pressi di Viale delle Americhe, alcune bombole di gas e segni di combustione.

Sul posto i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza il garage, e i carabinieri che hanno acquisito le immagini della videosorveglianza. L’episodio segue quello del 17 agosto quando in un garage attiguo a quello di ieri, e sempre sottostante la palazzina, erano state fatte esplodere tre bombole di gas dentro una autovettura rubata qualche giorno prima.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI