Ragusa, Demaio promosso primo dirigente della polizia

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Consiglio di Amministrazione per il personale della Polizia di Stato ha scrutinato e promosso Domenico Demaio, Capo di Gabinetto della Questura di Ragusa, alla qualifica di Primo Dirigente della Polizia di Stato.
Demaio, Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Catania, si è insediato alla Questura di Ragusa il 24 febbraio dello scorso anno; precedentemente aveva ricoperto diversi incarichi nelle Province di Caltanissetta, Ragusa (come Dirigente dell’Ufficio Immigrazione e componente della Commissione per il riconoscimento della Protezione Internazionale di Siracusa, Sezione di Ragusa, nonchè come Componente del Consiglio Territoriale per l’Immigrazione) e Catania (alla Direzione Investigativa Antimafia, Centro Operativo di Catania) e, da ultimo è stato responsabile della Sezione investigativa del Commissariato di Gela, dove ha portato a termine numerose indagini che hanno permesso di trarre in arresto diversi esponenti di spicco delle consorterie mafiose riconducibili a “Cosa Nostra” (gruppo Emmanuello e gruppo Rinzivillo) e alla Stidda, tutte operanti in Gela.
Il Capo di Gabinetto del Questore di Ragusa, tra le esperienze professionali vanta anche la partecipazione alle Commissioni di accesso Ispettive che, nel 2004 e nel 2006, hanno portato all’adozione dei decreti dei scioglimento dei Comuni di Niscemi e Riesi.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI