On. Assenza: “Scongiurare il fermo degli autotrasportatori”

“Giuste le rivendicazioni, ma devastanti i danni all'economia. Il Governo nazionale intervenga immediatamente”
Tempo di lettura: 2 minuti

Scongiurare il fermo degli autotrasportatori. Assenza: “Giuste le rivendicazioni, ma devastanti i danni all’economia. Il Governo nazionale intervenga immediatamente”

“Pur considerando sacrosante le rivendicazioni avanzate, invitiamo le associazioni che rappresentano gli autotrasportatori a riconsiderare la loro scelta di fermo del settore per i giorni che vanno dall’8 al 12 novembre. Per i danni alle imprese e all’economia, per gli effetti deleteri relativi ai rischi speculativi sui prezzi che causerebbero ulteriori disastri.
Pur comprendendo le ragioni della protesta, riteniamo indispensabile che la vertenza trovi al più presto una giusta ricomposizione. Ci appelliamo al senso di responsabilità da parte di tutti e chiediamo al Presidente Nello Musumeci e all’Assessore Marco Falcone di convocare immediatamente i rappresentanti delle associazioni di categoria per concertare le opportune azioni da intraprendere a livello nazionale ed evitare danni ai cittadini, alle imprese e all’intero Paese”.

Lo ribadisce l’on. Giorgio Assenza, Presidente del Collegio dei Questori all’ARS.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI