Judo. Grandi risultati per gli atleti ragusani del maestro Pelligra

Il Consigliere Vitale: "Li riceveremo il 12 novembre a Palazzo dell'Aquila"
Tempo di lettura: 2 minuti

Grandi risultati per gli atleti ragusani che militano con la società sciclitana Judo club Koizumi del prof. Maurizio Pelligra. Lo scorso fine settimana, al campionato italiano cadetti svoltosi a Lido di Ostia, in provincia di Roma, sono arrivate le medaglie d’oro per Savita Russo, 57 chilogrammi, Danilo Articolo, 73 chilogrammi e quelle di bronzo per Gabriele Carnemolla, 46 kg, e Matteo Agosta, 50 kg. Inoltre, da registrare il quinto posto di Luca Licitra. E’ il consigliere comunale Daniele Vitale, che si occupa da seguire da vicino l’attività delle varie società sportive presenti sul territorio comunale oltre che degli atleti ragusani che, come in questo caso, riescono a spuntare risultati di prestigio, ad evidenziarlo, facendo i complimenti all’intero gruppo e alla società che, tra l’altro, si è classificata al terzo posto a livello italiano. “Gli atleti ragusani – afferma Vitale – sono riusciti, grazie alla loro abnegazione e alla loro capacità di seguire con dedizione il percorso tracciato per loro dal maestro Pelligra, a mettersi in evidenza nel contesto di una vetrina nazionale. Hanno dimostrato di che pasta sono fatti e, soprattutto, considerando che si tratta ancora di giovani talenti, a che traguardi possono ambire. Per loro, senz’altro, la strada è già scritta e cercheranno, per quanto possono, di andare avanti cercando di mettersi, ancora di più rispetto al recente passato, in ottima evidenza. Li riceveremo venerdì 12 novembre, alle 17, a palazzo di Città con il sindaco, l’assessore allo Sport Eugenia Spata e il presidente del Consiglio comunale Fabrizio Ilardo”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI