Modica. Rifacimento strade rurali: si parte da Contrada Bosco

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ in corso l’istruttoria sulle pratiche per il rifacimento del manto stradale e dei muretti a secco per diversi chilometri di strade rurali a Modica. I sette progetti presentati dalle Associazioni di quartiere in collaborazione con il Comune di Modica, si avvalgono dei finanziamenti comunitari della misura 4.3 del PSR. Le strade comunali sottoposte a questo massiccio intervento di rifacimento ricadono nel territorio delle contrade Bosco, Passo Parrino, Gorgodaino, Miglifulo, Cannizzara, Cammaratini, Pozzo Cassero, Fondo Mosche, Aguglie. L’ammontare complessivo dei finanziamenti è di quasi 5 milioni di euro (4.954.000 per la precisione) divisi per le sette opere approvate. Il primo appalto di C.da Bosco partirà a giorni mentre si susseguiranno gli altri interventi a partire da Cannizzara e via via per tutte le altre contrade. Questo massiccio intervento, unico in Sicilia, si è potuto raggiungere grazie alla professionalità dei tecnici incaricati e alla sinergia fra le imprese agricole residenti e l’Amministrazione Comunale che ha seguito costantemente l’iter burocratico. “Indubbiamente questo iter ha subito un’accelerata da quando le pratiche sono state assegnate all’ispettorato agrario di Ragusa egregiamente diretto dal dott. Azzaro. Sono sicuro che le ristrutturazioni e potenziamenti di queste arterie molto trafficate renderanno ancora più vivibile le nostre splendide zone rurali”. Nella giornata di ieri, 18 ottobre, sono stati già effettuati due sopralluoghi sulla Pozzo Cassero – Abremi e sulla Cannizzara – Ponte Ciancia propedeutici alla firma del decreto di finanziamento. Al sopralluogo hanno partecipato i tecnici Agosta e Fava dell’Ispettorato Agrario, il consigliere comunale Giovanni Alecci, l’ingegnere Caschetto, tecnico di parte delle Associazioni Rurali e il componente del cda di una delle associazioni, Piero Adamo.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI