Ministero del Turismo presenta ”Itinerari in Treno storico”

Tempo di lettura: 2 minuti

Favorire lo sviluppo di un nuovo modello turistico stabile e in connessione con altri servizi, abbinando il viaggio in treno d’epoca alla riscoperta delle eccellenze territoriali della provincia italiana. E’ questo, in sintesi, l’obiettivo del progetto denominato “Itinerari in Treno storico”, promosso dal Ministero del Turismo in collaborazione con Fondazione FS Italiane e in partnership con il tour operator Albatravel e Gambero Rosso.

L’iniziativa coinvolgerà agenzie di viaggio, stakeholder, stampa di settore e influencer che operano nell’ambito del turismo che, a bordo dei treni storici della Fondazione FS, avranno modo di partecipare a dei Fam Trip sulle più belle linee ferroviarie del Paese.

Il progetto è stato presentato alla stazione di Milano Centrale, a bordo della restaurata vettura Press&Conference della Fondazione FS, dal Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, dal Presidente Vicario della Fondazione FS, Liberio Andreatta, e dall’Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità Sostenibile della Regione Lombardia, Claudia Terzi. Presenti anche il Direttore Generale della Fondazione FS, Luigi Cantamessa, l’Assessore al Turismo della Regione Lombardia, Lara Magoni, il Presidente di Albatravel, Aldo Fabris, e il Presidente di Gambero Rosso, Paolo Cuccia.

“Un progetto lungimirante – ha detto il Direttore Generale della Fondazione FS, Luigi Cantamessa – attraverso il quale è nostra intenzione far conoscere le potenzialità del turismo ferroviario ai principali tour operator nazionali e internazionali. L’obiettivo della Fondazione FS è di incrementare ulteriormente l’offerta dei treni charter sul territorio italiano, articolata su vari segmenti dalle classiche Centoporte trainate da locomotive a vapore fino ai lussuosi Elettrotreni Rapidi recentemente restaurati, al fine di promuovere un nuovo modo di fare turismo, colto e raffinato, e conseguentemente venire incontro alle esigenze dei viaggiatori del futuro”.

I Fam Trip proseguiranno fino al prossimo mese di novembre e interesseranno 7 regioni italiane: la Lombardia (itinerario Milano Como 9 ottobre e Milano – Paratico Sarnico 20 novembre), il Piemonte (itinerario Torino – Canelli 15 e 16 ottobre); la Toscana (itinerario Siena – Monte – Antico – Asciano 22 e 23 ottobre); la Sicilia (itinerario Ragusa – Siracusa 27 e 28 ottobre); la Campania (itinerario Napoli – Pietrelcina 4 e 5 novembre); la Sardegna (itinerario Cagliari – San Gavino 11 e 12 novembre); Abruzzo (itinerario Sulmona – Pescocostanzo 17 e 18 novembre).

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI