Calcio, a Modica pari tra Frigintini e Pro Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo quello di Avola, un altro pareggio da parte dei rossoblù del Frigintini calcio. Questa volta al termine di una prestazione ben lontana da quelle alle quali i ragazzi di mister Di Rosa erano soliti offrire. Una prestazione opaca che solamente nel finale del match Pianese e compagni hanno tentato di ravvivare; ed hanno avuto anche le occasioni per agganciare in extremis il successo. Che non è arrivato per la poca precisione che a turno gli attaccanti –quelli che stavano davanti- hanno fallito. Gara non brillante, quindi, che nel primo tempo ha vissuto sui sussulti dei due gol, subito dopo che il pallone su tiro di Occhipinti è terminato di poco alto sulla traversa della porta difesa da Macias. Al 34’ Pro Ragusa in vantaggio con Khalfouni che ha calciato una punizione dal limite dell’area con pallone respinto dalla barriera e subito dopo ripreso dallo stesso difensore che con un tiro secco di destro ha centrato l’angolo basso alla sinistra di La Licata. Immediata reazione dei rossoblù con Sangiorgio che si incunea in area di rigore ospite e viene fermato dall’ex Vinci. Per il direttore di gara è calcio di rigore che lo stesso calciatore trasforma per il gol dell’1-1. Poi è gioco a centro campo con pochi pericoli per i dirimpettai portieri. Solo un’azione corale del Frigintini da segnalare al 42’, ma la conclusione è con pallone che termina di poco alto sulla traversa. Il secondo tempo non si discosta molto dal primo, con azioni improvvisate e Pro Ragusa che si lascia preferire in fase di impostazione di gioco. I difensori rossoblù, tuttavia, fanno buona guardia e solamente al 40’ in contropiede il Pro Ragusa mette i brividi al numero uno del Frigintini. Di contro la pressione dei rossoblù di mister Di Rosa è più costante, ma si collezionano solamente calci d’angolo che non sortiscono l’effetto sperato del gol. Al triplice fischio finale dell’arbitro il finale è sempre bloccato sul risultato di parità. E forse l’assenza per infortunio di Carlo Sella ha avuto un impatto psicologico negativo sui suoi compagni.    

FRIGINTINI             1

PRO RAGUSA        1

Frigintini: La Licata, Arrabito, Corallo (40’ st. Pisana), Buscema (25’ st. Gugliotta), Pianese, Di Martino, Sangiorgio, Drago, Noukri, Calabrese, Occhipinti (23’ st. O. Modica). All. Di Rosa

Pro Ragusa: Macias, Licitra, Khalfouni, Fichera, Conti (5’ pt. Carnazza, 1’st. Baglieri), Vinci, Palazzolo (9’ st. Mussolin), Ambrogio, Cultrera (45’ st. Leggio), Vitale, Amenta (22’ st. Puggia). All. Giglio

Arbitro: Giorgio Fragalà di Acireale; Ass: Rizzo (EN), Litrico (CT)

Reti: p.t. 34’ Khalfouni; 36’ Sangiorgio (rig)

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI