Modica. Distretto Socio Sanitario. Firmata la convenzione

Tempo di lettura: 2 minuti

A Palazzo S.Domenico si sono riuniti i rappresentanti dei quattro comuni facenti parte del Distretto Socio Sanitario 45 per firmare l’importantissima convenzione che segna ufficialmente la nascita della gestione associata dei servizi e degli interventi delle Politiche Sociali. Per il Comune di Modica era presente il Vice Sindaco e Assessore ai Servizi Sociali, Saro Viola, per il Comune di Ispica il Vice Sindaco e Assessore ai Servizi Sociali, Lucia Franzò, per il Comune di Scicli il ViceSindaco e Assessore ai Servizi Sociali Caterina Riccotti e per il Comune di Pozzallo il Sindaco Roberto Ammatuna. Alla riunione ha partecipato anche il consulente tecnico del Distretto, Aurelio Guccione. “Oggi è stata creata la Rete per la Protezione e l’Inclusione Sociale – commenta il Viola – che attraverso il coinvolgimento dei diversi soggetti portatori di interessi e competenze locali intende riavviare il confronto, la condivisione, l’analisi congiunta dei bisogni, la costruzione di nuove risposte integrate e di servizi innovativi con l’obiettivo di sentirsi tutti parte attiva di questa costruzione. Si analizzeranno i bisogni emergenti, le potenzialità locali, le risorse di ogni ente, le associazioni e le comunità” La firma sulla convenzione sancisce anche la creazione del cosiddetto “Ufficio di Piano”, un organismo di gestione sovra comunale che avrà la propria autonomia nella gestione dei progetti inerenti i servizi sociali di Modica, Scicli, Ispica e Pozzallo”. L’ufficio avrà la sede centrale a Palazzo Campailla a Modica (Comune capofila) ma avrà anche sedi distaccate in ogni Città coinvolta.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI