Marina di Acate, le palme donate dal M5s temporaneamente affidate

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono state prese temporaneamente in custodia, da un cittadino di Acate, le venti palme che all’inizio del mese di agosto erano state donate per il lungomare di Marina di Acate dai deputati regionali del Movimento 5 Stelle, grazie alle decurtazioni dei propri stipendi di parlamentari, che nell’arco di questi anni hanno donato circa 6 milioni di euro per progetti di pubblica utilità, destinati sia alle infrastrutture che alla promozione culturale e turistica.

Difatti, non essendo ancora arrivate le autorizzazioni per essere definitivamente interrate, le piante, che erano in vaso, saranno custodite in un luogo idoneo fino alla prossima primavera, in attesa della definitiva piantumazione.

“Ringraziamo questo privato cittadino che custodirà le piante e ringraziamo anche il vivaio “Evergreen” di Tigano Lorenzo di Acate che ci ha aiutato per il trasporto. Confidiamo, chiaramente, che per la prossima stagione queste palme possano definitivamente abbellire il lungomare e dare un po’ d’ombra ai passanti”, dicono la deputata regionale del M5S di Ragusa, Stefania Campo, assieme ai consiglieri comunali di Acate, Alessandro Carrrubba, Roberta Cavallo, Concetta Celeste e Giovanni Occhipinti. “Era infatti necessario il nulla osta del demanio, della soprintendenza e della capitaneria di porto per poterle interrare. La capitaneria di porto ci ha dato subito l’ok, ma siamo ancora in attesa di ricevere l’autorizzazione del demanio e della soprintendenza. D’altra parte siamo ben consapevoli che il periodo di ferie abbia rallentato questo tipo di iter. Come abbiamo sempre detto, quella di Marina di Acate è una zona su cui la nostra azione politica si è concentrata tantissimo e che continuerà ad essere tenuta in grande considerazione. Il nostro intento è quello di bonificare completamente le spiagge di Macconi, vittime di inquinamento: una zona che è unica in Sicilia per le fantastiche dune che si formano e che è un vero peccato non considerare una delle più ambite mete turistiche”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI