Modica. “I turisti che non hanno rispetto”

Tempo di lettura: 2 minuti

“I turisti che non vorremmo mai avere come ospiti  e che, magari, arrivano in città e criticano tutto. Non comprendiamo cosa questo giovane turista abbia voluto dimostrare ponendosi davanti al sagrato della Chiesa di Santa Maria del Soccorso a Modica. È vero che si tratta di una struttura religiosa in atto chiusa, ma quale rispetto ha questa persona per un bene architettonico che si affaccia su Corso Umberto e davanti al quale si fa fotografare di spalle e con il pantaloncino abbassato mostrando le sue chiappe”.
Questi sostanzialmente i commenti che girano attorno alla foto postata sui social.

Nei fatti si tratterebbe di un fotomontaggio e non di realtà  attuato con un apposito programma che consente di ottenere questi effetti.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI