“Il Gattopardo” di Visconti a Marina di Modica. Un successo

Tempo di lettura: 2 minuti

Si è aperto con un successo di pubblico la prima serata di “Classico Italiano” svoltasi nell’Auditorium “Nannino Ragusa” di Marina di Modica, dopo la sessione sciclitana con la proiezione di cinque film cult.

“Il Gattopardo” di Luchino Visconti restaurato ha fatto da grande richiamo per un pubblico, numeroso e attento sino alla fine (il film è durato 205 minuti).

“Sono molto contenta e lo faccio a nome dell’amministrazione, ha commentato l’assessore alla Cultura del Comune di Modica, Maria Monisteri, di aver aderito al progetto “Classico Italiano” che si è aperto a Marina di Modica con un Kolossal, orgoglio italiano ma soprattutto siciliano visto è quasi interamente girato nella nostra isola raccontando, in modo superbo, la svolta epocale di un periodo storico che ci regalò l’Unità d’Italia.”

Il film esordì il 27 marzo 1963, dopo quindici mesi di lavorazione, al cinema Barberini di Roma. Registrò un grande successo al botteghino ricavando 2.323.000.000 di lire con 12.850.375 spettatori. Ma alla Titanus costò tre miliardi delle vecchie lire mandando in tilt i bilanci della produzione.

La proiezione del film è stata preceduta dai saluti dall’assessore Monisteri e dal collegamento in streaming da Venezia con l’attrice Ottavia Piccolo, impossibilitata a venire a Marina di Modica, che nel “Gattopardo” era Caterina la figlia quattordicenne diDon Fabrizio Corbera, principe di Salina.

Intervistata da Marco Sammito, Caterina D’Amico e Mario Militello la grande attrice di cinema e di teatro ci ha raccontato delle emozioni vissute sul set cinquantanove anni fa e dal fatto che è ancora oggi è rammaricata che non potè partecipare al gran ballo (scena di 44 minuti) nella location  di Palazzo Gangi a Palermo in quanto troppo piccola per concedersi un attimo di mondanità. Ha promesso un suo spettacolo a Modica nella stagione che verrà.

Prossimo appuntamento con “Classico Italiano” a Marina di Modica con “Alberto il grande” di Luca e Carlo Verdone dedicato ad Alberto Sordi. Inizio alle ore 22.00. Ingresso libero. Necessario Green Pass.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI