Vittoria. Progetti Gal, approvati bandi

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Dipartimento Agricoltura della Regione siciliana ha dato l’ok ai primi bandi del Gal,gruppi di azione locale, in cui il Comune di Vittoria partecipa come Gal Valli del Golfo. Queste le misure approvate in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana:
8.5 sostegno per gli investimenti destinati ad accrescere la resilienza ed il pregio ambientale degli ecosistemi forestali;
misura 16.3 turismo sostenibile;
misura 2.2 Le strade del Vino e delle piante officinali;
misura 1.2 turismo sostenibile – Sviluppo di un Sistema Smart and Sustainable Tourism: Creazione di una rete innovativa di touch points per la fruibilità, 4.0 delle Riserve Naturali.
Tra i progetti in cantiere, programmati dal Comune, c’è anche quello di potenziare il sistema di video sorveglianza urbano allargandolo ad alcune zone periferiche, o di strade comunali ad elevata percorrenza allo scopo di contrastare il fenomeno delle discariche abusive.
“Nonostante le mille difficoltà che il comune sta incontrando in termini di mancanza di risorse umane e di adeguate risorse economico-finanziarie, la programmazione economica dell’Ente va avanti in maniera proficua. Si procede dunque a passo spedito per dare alla comunità vittoriese prospettive reali circa il suo futuro, in special modo nel settore del turismo-ecosostenibile. Lo sforzo di ammodernamento compiuto dalla Commissione straordinaria e nello specifico dalla dottoressa Giovanna Termini rappresenta lo sforzo tangibile che si è voluto dare al governo di questa città dopo anni di inerzia. Un particolare ringraziamento va al dirigente della Direzione ufficio Programmazione Comunitaria, e agli esperti dell’ufficio del piano di azione locale: Giuseppe Di Dio, Silvio Balloni, Giuseppe Cilia. Un ringraziamento va inoltre, a tutti i componenti del Cda e ai sindaci dei comuni di Gela, Comiso e Acate per avere condiviso in maniera sinergica questo percorso di sviluppo locale sostenibile.
Rilanciare l’ambiente, l’ecoturismo e la salvaguardia delle aree verdi e protette sia come risorsa economica che come elemento di decoro del contesto ipparino rappresenta una sfida a cui tutta la comunità vittoriese è chiamata a partecipare. L’azione di rilancio non si ferma qui ma, prevede altri progetti che il Comune sta per incardinare che speriamo possano dare al più presto i frutti sperati”- ha concluso la Commissione straordinaria.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI