Il difensore ragusano Borrometi continuerà a rimanere in azzurro

Tempo di lettura: 2 minuti

Non ha ancora 18 anni. Li compirà il prossimo gennaio. Ma è già un giocatore di cui si dice un gran bene, una giovane promessa che, nello scorcio finale della scorsa stagione, ha messo in vetrina tutto il proprio talento. Il difensore esterno Samuele Borrometi, classe 2004, continuerà a vestire la maglia azzurra del Ragusa calcio. “Per me è davvero un onore – spiega Borrometi – perché, oltre ad essere contento di rimanere con questo gruppo, non posso non pensare che stiamo parlando della maglia della mia città, quella in cui sono nato e cresciuto, e quindi è per me un immenso onore poterla vestire. Mi è stata data ancora una volta la possibilità di rendere importante, dal punto di vista calcistico, la mia città. E farò il possibile per non deludere tutti coloro che si aspettano grandi cose da me. E’ vero, sono solo un ragazzo. Non ho ancora 18 anni. Ma cercherò di muovermi allo stesso modo di tutti gli altri giocatori, mettendomi a disposizione dell’allenatore e della società così come ho già fatto lo scorso anno. Ringrazio anche la mia famiglia per il sostegno che continua a darmi e non vedo l’ora di tornare in campo”. Il direttore generale Alessio Puma chiarisce che il percorso con Borrometi era più che naturale che proseguisse pure quest’anno. “In molti hanno messo l’occhio addosso a questo ragazzo, com’era ovvio che succedesse – prosegue – ma lui ha compreso la bontà del nostro progetto e, soprattutto, ha voluto scommettersi ancora una volta con la maglia della squadra della nostra città. Se tutto va come dovrebbe andare, pensiamo che questo sia l’anno sportivo giusto in cui Samuele possa davvero esplodere. E ricordiamo che si tratta di un under che vale come se si trattasse di un giocatore grande. Cercheremo di assisterlo e di garantirgli l’adeguato supporto. Inutile dire che rappresenta un valore aggiunto per un ragusano vestire la maglia azzurra. E facciamo affidamento anche su questo aspetto”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI