Pallamano. KeyJey Ragusa: si riparte l’11 settembre

Tempo di lettura: 2 minuti

Si parte l’11 settembre. Il prossimo campionato di Serie A2 per la KeyJey Ragusa ha adesso una data di inizio.Che servirà al gruppo ibleo anche per pianificare la preparazione sotto la guida del riconfermato tecnico Mario Gulino. Saranno in tutto 40, suddivise in tre gironi, le squadre al via del prossimo anno sportivo. Igruppi A e B includono 14 formazioni a testa mentre il gruppo C conterà su 12 organici. Confermata la formula della Final6 per la promozione in A1. Due richieste di reintegro accolte, tra questa quella del Girgenti nel girone C quello che interessa direttamente il teamragusano. Questa la composizione del suddetto girone: oltre a KeyJey Ragusa e Girgenti, anche Fondi, Benevento, Atellana, Noci, Lanzara, Cus Palermo, Il Giovinetto, Mascalucia, Aetna Mascalucia e Haenna. “Molte squadre, compresa la nostra sottolineano dalla società ragusana si stanno rafforzando, altre, con un grande blasone, erano già forti di suo. Si annuncia un girone C molto competitivo in cui cercheremo di fare sino in fondo la nostra parte. Lobiettivo è di certo quello di migliorare le performance della scorsa stagione e per questo motivo, dintesa con lo staff tecnico, vogliamo potenziare il più possibile la squadra, e in parte lo stiamo già facendo, con giovani talenti internazionali che potrebbero assurgere al ruolo di rivelazioni. Certo, linizio fissato per l11 settembre significa meno di due mesi per la preparazione ma ci faremo trovare pronti quando sarà il momento per esaltare, ancora di più, nella nostra città, questa splendida disciplina che è la pallamano.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI