Colombia. Ritrovato ad ovest di Bogotà il corpo di Tenorio Soto

Tempo di lettura: 2 minuti

Era sparito dalla comunità di Paez il 25 giugno scorso, e da allora non si avevano più notizie del 30enne Marcos Tenorio Soto, capo indigeno della tribù Nasa del Cauca nella Colombia centrale. Il corpo privo di vita del capo indigeno è stato rinvenuto oggi lungo un sentiero nel quartiere Santiago Pérez di Ataco a ovest della capitale. I Vigili del fuoco di Planadas si sono occupati di recuperare la salma in avanzato stato di decomposizione. Il Consiglio regionale indigeno del Cauca ha denunciato che è “il prezzo che pagano i leader indigeni in Colombia, dove paramilitari protetti da Ivan Duque lo hanno rapito 17 giorni fa, per poi toglierlo di mezzo”. Il corpo è stato trasferito in una struttura di Medicina Legale, dove verranno stabilite le cause della morte del capo della riserva indigena Nasa. Specie nel Cauca si registra la presenza di gruppi paramilitari irregolari come l’EPL (Esercito Popolare Liberazione), ma soprattutto la spietata Colonna Mobile, Dagoberto Ramos, gruppo dissidente delle Farc (Fuerza Armado Revolucionaria de Colombia).  Con la morte di Soto sono saliti a 94 gli indigeni assassinati nel 2021.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI