Venezuela. Arrestato l’ex parlamentare di destra Freddy Guevara

Tempo di lettura: 2 minuti

L’intelligence venezuelana ha arrestato l’ex parlamentare Freddy Guevara, per i suoi presunti legami con gruppi estremisti e paramilitari. Il Ministero Pubblico venezuelano ha riferito che l’ex deputato dell’opposizione è accusato di terrorismo, attacchi contro l’ordine costituito, cospirazione e tradimento.  “Il Ministero dell’Interno ha emesso un mandato di cattura contro Freddy Guevara, a causa dei suoi legami con gruppi estremisti e paramilitari associati al governo colombiano”, si legge nel testo. Guevara è sempre stato associato al partito di destra Volontà Popolare, guidato dal latitante Leopoldo López, che a suo tempo aveva sostenuto l’autoproclamatosi ex presidente Juan Guaidó. Questo gruppo politico è stato più volte collegato ad atti di violenza e piani di destabilizzazione in Venezuela. Guevara sarebbe stato uno dei promotori degli atti di violenza registrati nel 2017, durante le cosiddette “guarimbas”, in cui settori estremisti dell’opposizione hanno messo a ferro e fuoco la città, distruggendo enti e infrastrutture pubbliche e private, causando un centinaio di morti, durante l’operazione, Gran Cacique Indio Guaicaipuro, che serviva a smantellare le bande criminali operanti a Caracas. Il vicepresidente esecutivo, Delcy Rodríguez, e il ministro dell’Interno, della Giustizia e della Pace, Carmen Meléndez, hanno  rivelato che i membri di questi gruppi erano collegati a Volontà Popolare, e che la partecipazione a questi eventi, è imputabile a Freddy Guevara .

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI