Ragusa, Cassì replica sull’uscita di FdI dalla Giunta Municipale

Tempo di lettura: 2 minuti

La decisione della componente Fratelli d’Italia di uscire dalla Giunta Municipale ha generato la reazione del sindaco di Ragusa, Peppe Cassì.

 “Ho rispettato gli accordi presi inserendo un assessore di FdI in Giunta, non appena ciò è stato possibile – spiega – . Ho intenzione di rispettare gli accordi fino al termine della consigliatura, mentre FdI ha scelto di romperli unilateralmente. FdI Ragusa in questi tre anni di amministrazione è stata silente quando non del tutto assente dall’attività politica locale, tranne che per qualche sporadico intervento.

FdI Ragusa mai in tre anni ha pubblicamente difeso o sostenuto l’amministrazione di cui ha fatto parte, in occasione di attacchi a vario titolo delle minoranze. Malgrado ciò abbiamo continuato a lavorare proficuamente con l’assessore Spata a cui rinnovo la mia fiducia. Dall’atteggiamento dei prossimi mesi si capirà quanto la decisione odierna sia stata pianificata da tempo e si attendeva solo che arrivasse il pretesto per attuarla”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI