Ordine degli architetti di Ragusa. Insediato il nuovo consiglio

Tempo di lettura: 2 minuti

Si è insediato nei giorni scorsi il nuovo consiglio dell’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Ragusa. Nonostante le difficoltà logistiche delle operazioni di voto limitate dalle condizioni sanitarie della pandemia, si è registrata una corposa e sensibile partecipazione degli iscritti che hanno eletto gli architetti: Salvatore Scollo, Salvatore Missud, Cristiana Cannistrà, Gianni Gatto, Giuseppe Gurrieri, Laura Baragiola, Flora Gulino, Federica Cavallo, Giovannella Avola, Gianni Implatini, Giuseppe Dimartino.
Il nuovo consiglio, all’unanimità, ha riconfermato la fiducia a Salvatore Scollo nella qualità di presidente e a Salvatore Missud come vicepresidente, mentre il ruolo di segretario e tesoriere saranno rispettivamente ricoperti da Cristiana Cannistrà e Giuseppe Gurrieri.
Il riconfermato presidente Scollo ha voluto ringraziare i consiglieri uscenti per l’impegno prestato alle attività ordinistiche, nonché ai consiglieri che hanno ridato disponibilità e ai nuovi per l’impegno di cui si faranno carico nel prossimo mandato, che certamente sarà fortemente impegnativo in quanto dovrà tracciare il cambiamento che la pandemia da Covid-19 imporrà in tutte le attività future, in sinergia con la società civile e con le reti tecniche.
Il presidente Scollo aggiunge: “La riconferma mi offre la possibilità di concludere un percorso personale a cui credo fortemente e che ritengo una missione, finalizzata a potere contare su un Ordine “partecipato” da tutti gli iscritti per riuscire a fare sistema, a consolidare la figura dell’architetto, nonché ad esaltare la dignità professionale perorando l’architettura di qualità. Avendo certezza di un massimo impegno in tale direzione, auguro al nuovo consiglio dell’Ordine degli architetti ppc di Ragusa buon lavoro per il quadriennio 2021-2025”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI