Bolivia. Jeanine Anez sotto accusa per massacri Sacaba-Senkata

I massacri di Sacaba e Senkata, nel novembre 2019, sono avvenuti sotto il governo di Jeanine Áñez.
Tempo di lettura: 2 minuti

L’ufficio del procuratore generale boliviano ha avviato una nuova inchiesta penale nei confronti di Jeanine Anez (2019-2020) per i massacri di Sacaba e Senkata, avvenuti nel novembre 2019. La richiesta segna un primo passo nel processo di responsabilità della Anez, in quel periodo a capo delle forze armate. Gli eventi a Sacaba sono stati registrati il ​​15 novembre 2019, quando dopo il golpe contro Evo Morales, una grande marcia con a capo i rappresentanti delle Sei Federazioni dei Tropici, ha cercato di attraversare il cordone di polizia sul ponte Huayllani. Quattro giorni dopo, i residenti hanno posto un blocco nei pressi della centrale di carburante Senkata nella città di El Alto, anch’essi scontratisi con  le forze di polizia. La presidente e rappresentante dei parenti dei defunti di Senkata, Gloria Quisbert, ha affermato “vogliamo andare fino in fondo a questa vicenda  e chiediamo giustizia per questi morti”. Quisbert ha ricordato che “noi non perdoniamo e non dimentichiamo quello che hanno fatto” riferendosi  alla Anez e al ex ministro del governo, Arturo Murillo, dopo che hanno fatto approvare  il Decreto Supremo 4078, che esentava i militari da responsabilità a seguito della repressione dopo il golpe del 2019. Il direttore nazionale del Servizio Plurinazionale di Assistenza alle Vittime, Tito Tornero, ha ritenuto, a sua volta, che l’ammissione della proposta accusatoria del Pubblico Ministero sia “un grande traguardo” dopo che sono state raccolte numerose prove. L’iter processuale è stato promosso dall’ex deputata del Movimento per il Socialismo, Lidia Patty; che avrebbe individuato i reati commessi, tra i quali, terrorismo, sedizione, associazione a delinquere e deliberazioni contrarie alla Costituzione boliviana.

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI