Basket. Bocchino sarà ancora coach della Virtus Kleb Ragusa

Tempo di lettura: 3 minuti

Sarà ancora per il secondo anno consecutivo Antonio Bocchino il coach della Virtus Kleb Ragusa, squadra che nel primo anno di permanenza nel campionato di basket di serie B ha centrato la salvezza sfiorando i play-off. Bocchino ha lavorato su un gruppo giovane e dinamico che si è distinto senza troppi fronzoli in una categoria nazionale. Il sodalizio con la società iblea prosegue e crescono gli obiettivi che verranno posti in essere. Cè la volontà dello staff dirigenziale guidato dalla presidente Sabbatini di dare continuità ad un progetto solido che guarda al futuro con più tenacia e più autorevolezza.

Antonio Bocchino nasce a Benevento il 7 settembre 1964. Coach a soli 21 anni inizia la carriera di allenatore come assistente di Giovanni Gebbia in B2 a Ragusa, dove ottiene la Promozione alla Serie B di Eccellenza. Nell’89 è capo allenatore a Battipaglia, poi lavora di nuovo come assistente di Giovanni Gebbia a Gorizia (90-92). Poi a Benevento nel 1993 e Montegranaro in B2 come Capo Allenatore (93-95). Assistente e poi Capo allenatore a Ragusa (96-97) e poi di nuovo a Montegranaro dove porta la squadra dalla B2 alla Legadue allenandola dal 1998 al 2001. Dal 2001 è tecnico del Settore Squadre Nazionali della FIP. Nel 2003 è assistente della Nazionale A ai Campionati Europei Seniores di Stoccolma (Bronzo). Nel 2005 ha vinto la medaglia di Bronzo ai Campionati Europei Under 18 di Belgrado ed è stato assistente della Nazionale A ai Campionati Europei in Serbia e Montenegro (9° posto). Nel 2016 ha vinto il Bronzo all’Europeo Under 18 di Samsun come assistente di Andrea Capobianco.

Dal 2015 al 2017 è stato assistente ad Andrea Capobianco nella Nazionale A Femminile, con la quale ha disputato il Campionato Europeo in Repubblica Ceca (7° posto). Nell’estate 2019 ha guidato la Nazionale Under 18 nell’Europeo di Volos (9° posto). Nell’autunno 2019 è tornato a sedere sulla panchina della Nazionale Under 16 con l’annata 2004 che a causa della Pandemia non ha potuto svolgere il Campionato Europeo. Dal 2017 è Responsabile della Formazione degli Allenatori della Sicilia.Questanno coach Bocchino sarà l’assistente di Adriano Vertemati in Nazionale Under-20 negli European Challengers 2021. È una nuova competizione che provvisoriamente sostituisce l’Europeo di categoria e servirà a dare altra esperienza ai giovani azzurri.

«Sono felice e onorato – le prime parole di coach Bocchino – di continuare a lavorare al progetto Virtus Kleb Ragusa. Senza perdere la nostra identità sia da un punto di vista territoriale che sportivo proveremo a dare maggiore enfasialzando la posta in gioco e guardando orizzonti più lontani. Metteremo in campo, domani più di ieri, una nuova strategia che possa far crescere i giocatori ma anche lintera società. Adesso laugurio che ci possiamo fare è quello di vedere il pubblico sugli spalti del nostro palazzetto per creare quellunione emotiva indispensabile per ottenere una marcia in più durante le partite».

Soddisfatta la Presidente della Virtus Kleb Ragusa del lavoro svolto finora da coach Bocchino: «la nostra è una riconferma reciproca afferma la presidente Sabbatiniche vuole dare nella continuità, maggiore forza al progetto intrapreso. In particolare per noi coach Bocchino rappresenta lattenzione e la cura che questa società vuole dedicare ai giovani giocatori»

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI