Lega. Edilizia scolastica. L’appello di La Rosa ai sindaci iblei

"Una opportunità i bandi appena deliberati dal Governo per mettere in sicurezza mense e palestre”
Tempo di lettura: 2 minuti

Gli interventi sul fronte dell’edilizia scolastica possono rappresentare un pregnante segnale in vista della ripartenza dopo mesi vissuti in una situazione di precarietà a causa della pandemia. E’ quanto sostiene il responsabile provinciale Enti locali della Lega Ragusa, Andrea La Rosa, che è anche presidente provinciale Mpsi, rivolgendosi ai sindaci dell’area iblea e al commissario straordinario del Libero consorzio che, attraverso la presentazione di apposite istanze, potranno usufruire di un plafond di risorse, deliberate dal Governo nazionale, pari a complessivi 170 milioni di euro. Due i bandi. Nel caso del primo avviso, 130 milioni di euro saranno destinati alla messa in sicurezza delle mense scolastiche e delle palestre, oltre che all’adeguamento di aree gioco e impianti sportivi esistenti a uso didattico. Il secondo, invece, libera 40 milioni per il finanziamento di interventi di costruzione di scuole innovative nei Comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti. In questo caso, dunque, solo i sindaci dei Comuni di Giarratana e Monterosso Almo, in provincia di Ragusa, sono in possesso dei requisiti per produrre le relative istanze. “Nel caso del primo avviso – spiega La Rosa – l’importo massimo di finanziamento sarà di 350.000 euro, nel secondo di 200.000 euro. Ogni Comune potrà presentare al massimo 2 candidature per due diversi edifici scolastici, mentre il Libero consorzio potrà presentare fino a 4 candidature e 4 progetti. Una occasione da sfruttare nella maniera migliore. Invito, dunque, tutti gli enti locali territoriali della nostra area ad adoperarsi per presentare i documenti necessari a dare seguito alle istanze”. La scadenza è fissata per le ore 15 del 5 agosto prossimo.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI