A Ragusa scendono in campo le nuove leve dell’atletica leggera

Tempo di lettura: 2 minuti

Giovedì 1° luglio, in un clima di festa, presso il campo di atletica leggera “Laura Guastella” di contrada Petrulli a Ragusa si è svolta la manifestazione provinciale su pista dedicata alle categorie Esordienti, Cadetti e Ragazzi sia femminile che maschile. A rilevare i tempi e a stilare le classifiche finali sono stati i cronometristi dell’Asd “Hyblea” di Ragusa.

Nei metri 50 della categoria Esordienti femminile 5, a tagliare per prima il traguardo è stata Carlotta Cullemi dell’Atletica Padua di Ragusa che ha bloccato i cronometri a 10”7; mentre nella stessa categoria ma Maschile Giuseppe Di Mauro della Running di Modica con il tempo di 8”7 è stato il più veloce.

Sempre nei metri 50 ma nella categoria Esordienti femminile 8, a salire sul più alto gradino del podio è stata Daria Brancaleone dell’Asd Trinacria Sport con il tempo di 8”2; per la categoria maschile, Lorenzo Giannone della Libertas Scicli ha vinto con 8”1.

Nella categoria Esordienti Femminile 10, Bianca Presti dell’Atletica Iblea 2012 ha vinto nei metri 50 con il tempo di 7”9; mentre tra i maschi a tagliare per primo il traguardo è stato Lorenzo Firrincieli della Padua Ragusa con 8”4.

Nei 60 metri della categoria Ragazze, Carla Lorenzo dell’Asd Il castello città di Modica ha vinto con il tempo di 8”7; mentre nella categoria Ragazzi, Lorenzo Iacono dell’Asd Atletica Iblea e Marco Consiglio della Padua Ragusa hanno fatto registrare lo stesso tempo di 8”8.

Negli 80 metri della categoria Cadette, Simona Capodici della Padua di Ragusa ha vinto con 11”1; mentre tra i maschi il suo compagno di squadra, Lorenzo Tumino, ha bloccato i cronometri a 9”9.

Poi è stata la volta delle gare di resistenza a partire dei 600 metri in cui: nella categoria Esordienti maschili 5 ha vinto Paolo Liborio Corvo dell’Asd Il castello città di Modica con il tempo di 2’43”9, la sua compagna di squadra, Lucia Buffa, nella categoria Esordienti Femminile 8 ha vinto con 2’31”4; nella categoria Esordienti femminile 10, Bianca Presti dell’Atletica Iblea ha fatto registrare il tempo di 2’02”7, mentre nella categoria Esordienti maschile 10, Matteo Carfì della Padua Ragusa ha vinto con 2’11”3.

Nei 1.000 metri della categoria Ragazze ha tagliato per prima il traguardo Letizia Cannizzaro dell’Asd Running di Modica con il tempo di 3’42”5; mentre sulla stessa distanza ma nella categoria Ragazzi ha vinto Leonardo Giannone della Libertas Scicli con il tempo di 3’38”0.

Nei 2.000 metri della categoria Cadette a salire sul più alto gradino del podio è stata Maddalena Donzella della Libertas Scicli con 7’54”4; mentre tra i Cadetti ha vinto Nicolò Licitra della Padua Ragusa con il tempo di 6’59”0.

A concludere le gare sono state le categorie Senior e Master che hanno corso insieme i 3.000 metri, il vincitore in assoluto è stato Daniele Conti dell’Asd No al Doping di Ragusa che ha fatto registrare il tempo di 10’41”4.

Al termine della manifestazione sono seguite le premiazioni dei vincitori e, in un clima di festa, atleti e allenatori hanno augurato a tutti buona estate.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI