La Giamaica riceve vaccini AstraZeneca dal programma umanitario

Tempo di lettura: 2 minuti

Il ministro degli Esteri messicano Marcelo Ebrard ha riferito che il suo paese ha donato 65000 dosi di vaccino Astra Zeneca alla Jamaica. L’obiettivo di questo programma umanitario è sostenere i paesi dell’America Latina e dei Caraibi nella lotta alla pandemia, motivo per cui la Giamaica sarà la prima a ricevere donazioni di vaccini, che arriveranno nei prossimi giorni anche ad Haiti e Trinidad e Tobago. Con questa spedizione sono sette le donazioni effettuate dal Paese azteco nel mese di giugno, dopo che nelle settimane precedenti aveva stanziato 400mila dosi di antigene AstraZeneca a Belize, Bolivia e Paraguay; e altri 400.800 in Guatemala, El Salvador e Honduras. Le donazioni di Astra Zeneca sono prodotte in Argentina, e confezionate in Messico, e fanno parte del programma di sostegno umanitario. Il ministro giamaicano degli affari esteri e del commercio estero, Kamina J Smith, ha ringraziato il Messico per la donazione umanitaria. “Grazie Messico per la tua generosità in questo momento critico”. 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI