Modica. Euroform sbarca al cinema col cortometraggio Emma

Tempo di lettura: 2 minuti

Ciack si gira! Euroform sbarca nel cinema grazie alla collaborazione con la scuola di teatro “Modicarti” del maestro Giuseppe Bisogno. E’ in corso di lavorazione in questi giorni il cortometraggio “Emma”, diretto da Salvatore Vitiello, in lizza per partecipare al prestigioso Magma Festival in programma il prossimo mese di novembre ad Acireale. La kermesse è da 19 anni l’occasione per vedere film rari e preziosi, che sperimentano stili e tecniche, che raccontano storie di vita vera e fantastiche avventure. Gli allievi della scuola dei mestieri Euroform di Modica hanno fornito le loro competenze per quanto riguarda le acconciature, il trucco e gli abiti di scena. Il settore acconciatura è stato seguito dalla docente coordinatrice MariaCarmela Modica Belviglio, il trucco di scena è stato curato dalle allieve del settore estetica sotto la supervisione delle docenti Teresa Pitino e Chiara Calabrese mentre gli abiti sono stati curati dalla classe 3F del settore sarto-stilista con responsabile il docente Fabrizio Minardo. Il cortometraggio, girato interamente a Modica, racconta una storia di violenza di genere a scapito di una ragazza con il sogno di entrare nel mondo dell’alta moda parigina.

“Siamo stati molto soddisfatti di aver ricevuto l’invito da parte del Maestro Bisogno a collaborare nella realizzazione di un progetto così importante. La nostra scuola è ben lieta di mettere a disposizione le proprie competenze a servizio di eventi e progetti significativi. Ci tengo a ringraziare – conclude il responsabile di sede Rosario Salamone – i docenti che hanno seguito con attenzione lo svolgimento delle riprese e naturalmente i ragazzi, la nostra risorsa più importante, il nostro futuro”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI