Variante SS 115. Reset Vittoria: “Novità su procedure esproprio”?

Tempo di lettura: 2 minuti

“E’ arrivata dalla Regione la comunicazione di un investimento per lavori pari a 160 milioni di euro, esitato dal cda dell’Anas, con riferimento al progetto esecutivo della variante alla Ss 115 di Vittoria nel tratto compreso fra il km 294+000 (svincolo di Vittoria Ovest) e la Sp 20 di Comiso Sud (rotatoria di Comiso Sud). Bene, ma non benissimo. Perché sembra che a poche persone, infatti, siano arrivate le comunicazioni dell’avvio delle procedure di esproprio che interesseranno la società espropriante nei confronti delle aree occorrenti ai lavori”. E’ quanto rileva il segretario dell’associazione politica Reset, Alessandro Mugnas, che chiede all’Anas di recuperare il tempo perduto rispetto al contenuto di un avviso pubblico che è possibile reperire sul sito della stessa società. “Sembra che non sia stato neppure comunicato a tutti i soggetti proprietari delle aree – continua Mugnas – e sono molti quelli ricadenti sul territorio comunale di Vittoria, il fatto che dovevano essere messi nella condizione di effettuare eventuali osservazioni prima dell’approvazione del progetto definitivo. Riteniamo che sia necessario fare chiarezza su questa fase della procedura che non si può definire da poco per la nostra città in quanto riguarda decine e decine di vittoriesi. E’ essenziale, secondo noi, che si possano ricevere risposte specifiche a tal riguardo da parte di tutti gli enti interessati”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI