Ecuador. Proposta di legge sull’aborto per stupro

Tempo di lettura: 2 minuti

Organizzazioni e collettivi femministi dell’Ecuador hanno presentato le loro proposte all’Ufficio del difensore civico, diretto da Zaida Rovira. Un documento che include le indicazioni di più di 100 organizzazioni femministe per un disegno di legge che possa garantire l’accesso a tutti i servizi sanitari relativi all’interruzione di gravidanza in caso di stupro. Cristina Vera, direttore esecutivo di Surkuna, una delle organizzazioni femministe, ha affermato che le proposte consegnate si basano su una diagnosi della realtà di donne, ragazze, adolescenti e persone con capacità di gestazione che vivono in settori con problemi sociali e di maggiore vulnerabilità.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI