Piogge torrenziali devastano il Guatemala

Tempo di lettura: 2 minuti

ll Guatemala ha vissuto un’altra notte d’inferno. Il coordinatore nazionale per la riduzione dei disastri (Conred) ha riferito che più di 266.000 persone sono state colpite dalle inondazioni che ha causato la morte, al momento, di 5 persone e centinaia di  dispersi. Nelle ultime 24 ore si sono moltiplicate le segnalazioni di incidenti con caduta di alberi e smottamenti nelle frazioni dei dipartimenti di Cahabón e Alta Verapaz. Segnalata anche l’esondazione del fiume Suchiate, al confine tra Guatemala e Messico. Le autorità del Paese hanno espresso preoccupazione per le piogge soprattutto nel nord del Paese, poiché nel 2020 le tempeste tropicali Eta e Iota hanno aggravato la vulnerabilità del territorio. Il bilancio delle due tempeste fu di 60 morti, 300 dispersi e 4 milioni di persone colpite dalle inondazioni.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI