Chi era la talentuosa pianista venezuelana Teresa Carreño?

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante la sua carriera musicale ha conosciuto i grandi compositori e pianisti cult dell’epoca come Ravel, Debussy, Gounod, Rossini, Brahms o Liszt. L’eccezionale pianista, cantante e compositrice venezuelana María Teresa Carreño era considerata uno degli artisti più importanti dell’America Latina durante il XIX e XX secolo. Nata il 22 dicembre 1853 a Caracas, capitale del Venezuela, morta il 12 giugno 1917 negli Stati Uniti. Figlia del cugino della moglie di Simón Bolívar ed ex ministro delle finanze. Teresa ha ereditato il suo talento musicale da suo nonno, un famoso compositore ai suoi tempi. Austrice di Hinno a Bolivar, Saludo a Caracas e El Vals de Teresita, tra le altre composizioni, è stata anche cantante d’opera e direttore d’orchestra. È stata una indubbiamente una delle più apprezzate compositrici della sua epoca. Degna rappresentante delle donne venezuelane, riuscita a rompere con gli schemi dell’epoca.Teresa Carreño riteneva, secondo gli storici, che la cultura generale di un artista fosse fondamentale per la proiezione della sua arte particolare. Il più importante centro culturale del Venezuela, situato nel cuore di Caracas, porta il nome di Teresa Carreño in suo onore.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI