Pozzallese guarito dal Covid ringrazia i medici

Tempo di lettura: 2 minuti

Il covid19 ha stravolto e cambiato le vite di ciascuno, un nemico silenzioso che in molte occasioni ha procurato dolore a diverse famiglie, perché private di propri cari o perché in situazioni davvero critiche.
Vincere il Covid è l’apice di una dolorosa battaglia, che si combatte a suon di terapie e sopratutto di vicinanza e di sostegno. Come nel caso del sig. Salvatore Puma, 77 anni, originario di Pozzallo, che ha combattuto per ben quarantotto giorni in ospedale contro questo virus.
La sua situazione clinica, per una complicanza di patologia, non era ottimale, i primi quindici giorni di ospedale sono stati vissuti in totale apprensione, visto che si lottava tra vita e la morte.
Il sig. Salvatore ha contratto il covid, nella variante inglese, che si è rivelata abbastanza aggressiva, ma grazie a un piano terapeutico ad hoc ha visto la luce infondo al tunnel.
Il sig. Salvatore e la sua famiglia dopo questa dura esperienza vogliono ringraziare l’USCA e tutto il personale sanitario dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa: medici, infermieri e ausiliari, che si sono presi cura di lui con professionalità e competenza, sostenendo non solo a livello medico ma anche umano.
Il sig. Puma, in particolare, ringrazia il giovane dott. Fausto Assenza, il quale ha compreso da subito la grave situazione del paziente adoperandosi per un ricovero che si è rivelato salva vita.
Il Covid ha stravolto le vite di ciascuno, ma ha fatto comprendere quanto sia importante adoperasi fino all’ultimo respiro per salvare chi è in difficoltà.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI