Impegno per nuovi impianti da fonti rinnovabili a Ragusa

Da mettere a disposizione di Comunità Energetiche
Tempo di lettura: 2 minuti

Ancora nuove iniziative, dopo l’avvio del progetto di creazione di una Comunità Energetica in Contrada San Giacomo, vengono attuate dall’Ente per la costruzione di impianti fotovoltaici in edifici comunali opportunamente dimensionati allo scopo di far fronte anche ai fabbisogni energetici di privati, residenze o attività economiche circostanti, che vorranno associarsi ai gruppi di autoconsumatori in via di costituzione e poter beneficiare di energia verde prodotta in loco con significativi risparmi in bolletta. In particolare, è in avanzato stato di progettazione l’impianto di produzione rinnovabile della Biblioteca civica di via Zama ed è stata recentemente acquisita una proposta tecnica per la realizzazione di un simile impianto presso la delegazione municipale di Marina in via Brin. Il Comune sarà quindi, nel giro di pochi mesi, in grado di mettere a disposizione dei membri di altre due Comunità Energetiche gran parte della produzione rinnovabile ottenuta presso i due edifici, in parte dedicata anche all’incremento della mobilità elettrica visto che entrambi i progetti includono anche la realizzazione di impianti per la ricarica di veicoli a trazione elettrica.
Per qualsiasi approfondimento sul tema si ricorda di far riferimento all’avviso pubblico sempre disponibile nell’homepage del sito istituzionale dell’Ente e si invitano gli interessati a segnalare la propria candidatura per entrare a far parte delle Comunità promosse dal Comune (email: paes@comune.ragusa.gov.it).

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI