Bonus è la parola magica nell’intrattenimento online

Tempo di lettura: 2 minuti

Il mondo dell’intrattenimento online è in costante ascesa. Il lockdown prima e le restrizioni hanno sicuramente contribuito a far crescere la già vasta utenza del settore, ma in realtà le basi erano già state poste, e sono molti i fattori determinanti che hanno aiutato l’intero comparto a fare numeri stellari.

C’è un motivo se, rispondendo alle critiche durissime ricevute dalla Uefa per la formazione della Superlega – poi finita velocemente – il n.1 del club calcistico Real Madrid, il magnate Florentino Perez, ha spiegato che il gaming e l’intrattenimento online hanno divorato quote di mercato perfino del calcio, spesso considerato, forse oramai a torto, lo sport più ricco e seguito del mondo.

Se lo streaming è oramai dominante anche nei confronti della tradizionali pay-per-view o rispetto ai colossi televisivi, anche il gioco si è ritagliato uno spazio importante, sfruttando nuove tecnologie e approcci diversi.

Il mondo degli esports prospera, il gaming online e da cellulare è in ascesa, perfino il gambling è cresciuto grazie alle nuove tecnologie, ad una visione mobile-first e alla robusta presenza di bonus. Proprio i bonus, secondo molti osservatori, si sono rivelati fondamentali nel segno più registrato dall’intrattenimento online.

I bonus al centro

I bonus hanno preso un posto centrale nella strategia di intrattenimento online. Che siano badge, premi, upgrade o sconti di vario genere, spesso sono differenzianti e incidono nelle scelte dei giocatori. La Nintendo, ad esempio, ha lanciato da tempo “My Nintendo”: prevede la vincita di punti usando le app sul cellulare oppure acquistando negli store. Non solo: si possono ottenere bonus anche grazie ai punteggi nei vari giochi, anteprime sulle uscite e in generale una serie di privilegi esclusivi.

Anche la Playstation ha la struttura di trofei, implementata oramai da anni. I social hanno aiutato i grandi colossi del gaming a strutturare veri e propri legami sociali, che hanno di fatto anticipato alcune tendenze, come le chat di gruppo o vocali durante le sessioni multiplayer. Ci sono oramai vere e proprie app, utilizzate per parlare online, come Discord.

Il fenomeno si amplia nel mondo del gambling: al contrario dei casinò fisici, nei casinò online spesso all’iscrizione si possono ricevere importanti vantaggi. Come spiegato anche sul web, i bonus delle slot ad esempio permettono di ricevere un saldo da utilizzare per le prime giocate, a volta senza deposito iniziale. Esistono anche in questo caso varie tipologie di bonus, legati di solito all’iscrizione, o ad un evento particolare (una promo, o una vincita speciale).

L’attenuarsi della pandemia non sta intaccando la crescita di questi settori: i vari streamer o performer e le piattaforme di gambling non sembrano dipendere molto dalle abitudini più o meno casalinghe degli utenti.

 

 

 

© Riproduzione riservata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI