Blu Tennis Pozzallo vola ai play off

Tempo di lettura: 2 minuti

Giornata da ricordare per i colori del Blu Tennis Pozzallo, che nell’ultima giornata della regular season di serie D1 maschile, ha riacciuffato un insperato pareggio contro l’Eschilo Gela, diretta concorrente per i play off promozione in serie C. La squadra capitanata dal Tecnico Nazionale Fit Dario Mallia doveva fare a meno dell’ infortunato Sebastiano La Cognata, Giorgio Sichera e Domenico Scordo per motivi di lavoro fuori sede, e tegola dell’ultim’ ora anche di Gianmarco Grasso, reduce da un serio infortunio al pollice della mano destra che dovendo entrare obbligatoriamente in campo da regolamento contro Manuel Potenza, 3.3, ha dato il primo punto ai gelesi praticamente senza giocare. Sull’1 /0 sotto, i ragazzi del presidentissimo Sergio Abbate, presente sui campi di casa di Pozzallo a dar manforte ai suoi giocatori, hanno messo anima, cuore e gambe in ciascun match senza deludere le attese. Capitan Mallia, 3.1, ha incrociato l’under 18 gelese Giulio Quattrocchi, 3.2, dotato di buoni fondamentali dal fondo, ma con qualche sbavatura sugli spostamenti e sul gioco a rete, e dopo un inizio così così, dove c’è stata partita fino al 2/2, è tornato ad essere più regolare e propositivo, non disdegnando la palla corta e qualche ottima discesa a rete, e con un doppio 6/2 regalava al Blu Tennis Generali Modica un meritatissimo 1/1. Nel secondo singolare entrava in campo Francesco Celestri, 3.4, che incontrava l’ostico Vincenzo Scollo, 3.5, ma sicuramente con una classifica non veritiera: match durissimo per entrambi, anche per il forte caldo, che solo il tiebreak del primo set poteva decidere, dove proprio sul primo punto vi era una contestazione per una chiamata errata di Scollo che ovviamente innervosiva Celestri e tutto il publico presente cosi che Celestri sbagliava qualcosa di troppo su una facile chiusura a rete sul 5/5 Scollo si aggiudicava sul filo di lana 8/6 il tiebreak. Nel secondo set si giocava ancora game a game ma solo un break decideva l’incontro in favore del gelese che portava i suoi sul 2/1. Dopo la canonica pausa tra i singolari, era l’esperienza della coppia di casa Mallia/Celestri a provare a regalare il punto play-off al Pozzallo, incrociando la coppia gelese Scollo/Quattrocchi: inizio in salita per Mallia e Celestri che si trovavano sotto 4/2 con palla del 5/2, ma un passante di Mallia segnava la risalita, con un Celestri sugli scudi col suo turbo rovescio, e delle ottime entrate a rete di Mallia, che dopo 3 golden point vinti davano il 6/4 alla formazione del Blu Tennnis. Nel secondo set Mallia e Celestri rispondevano alla grande, e dilagavano con un nettissimo 6/2 portando il punteggio finale sul 2/2, insperato visto le assenze e gli infortuni di giornata. La classifica finale del girone vede il Blu Tennis sponsorizzato “Generali Modica” a pari punti proprio con Eschilo Gela e Green Club Modica, ma la miglior differenza tra match vinti e persi regala i playoff promozione al Blu Tennis ed ai cugini del Green Club Modica.
Grande soddisfazione in casa Blu Tennis, che nel 2017, data della sua nascita faceva il suo esordio nei campionati ufficiali in serie D3, ed oggi dopo la bellezza di due campionati vinti la D3 del 2017 , la D2 del 2018 e la salvezza nella D1 del 2019,può aspirare a lottare per un posto in sere C, il massimo campionato regionale, tuttociò per merito di un’ottima programmazione agonistica del direttivo e del grande attaccamento ai colori sociali dei suo giocatori di punta. Ora si attende in settimana il sorteggio del play off promozione a Palermo e nel mese di Giugno si lotterà fino all’ultima palla per regalare un sogno ai tifosi e soci del Blu Tennis .

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI