I 100 anni della Signora Orazia Aparo, la dolciera di Frigintini

Tempo di lettura: 2 minuti

Una vita passata ad “addolcire” le feste altrui grazie alla sua eccezionale maestria nel preparare dolci e biscotti, i cosiddetti “spinnagghi”, che sono stati per tanti anni il piatto forte di matrimoni, cresime e altre ricorrenze a Frigintini. Oggi la signora Orazia Aparo ha tagliato il traguardo delle 100 candeline. Circondata dall’affetto dei suoi tre figli, dei nipoti e dei bis nipoti, nonna Orazia, pur avendo perso la vista qualche anno fa, è sempre lucida e attenta a quello che succede. Con una straordinaria memoria si è ricordata che aveva preparato i dolci per il matrimonio dei genitori del Sindaco oltre mezzo secolo fa. Un ricordo che ha suscitato la sorpresa dei presenti compreso il Primo Cittadino che è stato invitato a portare gli auguri ufficiali da parte di tutta la Città. Molto bella e toccante la lettera scritta dai nipoti nella quale si ripercorre la sua storia. Dal matrimonio con l’amato Giovanni alla nascita dei figli Gina, Orazio e Maria. La costruzione di una bella e numerosa famiglia che ha portato la signora Orazia a diventare trisavola poco tempo fa. “Auguri a lei e a tutta la famiglia – ha commentato il Sindaco – perché quando si taglia un traguardo così importante il merito è anche dei familiari, di chi ricopre la festeggiata di affetto, la accudisce e la fa sempre sentire importante”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI