Italia Viva, Buscema: “Che senso ha festeggiare il primo maggio?

A oltre un anno dalla pandemia, il pensiero di Marianna Buscema
Tempo di lettura: 2 minuti

“Ha senso celebrare la Festa dei lavoratori in un Paese gravato da una pesante crisi industriale previrus, in cui un giovane su tre è disoccupato oltre al fatto che sono stati bruciati milioni di posti di lavoro?”. E’ l’interrogativo che si pone la coordinatrice provinciale di Italia Viva Ragusa, Marianna Buscema, secondo cui, “nonostante tutto, ha senso fare “festa” pur a fronte dell’epopea drammatica del Covid che tutti stiamo vivendo – sottolinea – tra le incertezze e le paure per commercianti e piccoli imprenditori che, ancora oggi, si ritrovano ad alzare le serrande con la consapevolezza di doversi battere con l’Agenzia delle Entrate, oltre che con il virus, quindi impegnati su un doppio fronte, quello economico e quello sanitario”. “A pensarci bene – aggiunge Buscema – vengono le vertigini, le lacrime, lo sconforto, la rabbia. Ma queste non bastano e non servono. La crisi del nostro mondo del lavoro, del turismo e del commercio, presenta numeri difficili che, a causa della pandemia, vanno oltre il contesto nazionale. Ci sono, lo sappiamo, numeri drammatici che ci fanno incuneare tra le pieghe della povertà. Ma ha senso festeggiare il lavoro proprio ora perché proprio ora non dobbiamo spegnere i riflettori su tutte le problematiche che il lavoro sta affrontando in questa complicata fase. Dobbiamo gridare che il mondo del lavoro ha bisogno di sostegno, ha bisogno di aiuti, ha bisogno di nuove energie. Ed è fondamentale garantire l’incoraggiamento a chi cerca ogni giorno di portare avanti il nostro Paese con il sudore della propria fronte. Buono Primo Maggio a tutti”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI