Modica. Piano Triennale 21-23: 52 opere già finanziate

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Consiglio Comunale di Modica ha approvato il Piano Triennale per le Opere Pubbliche 2021-2023. Tale piano si contraddistingue per l’individuazione dei finanziamenti per quattro tipologie di opere: efficientamento energetico con riqualificazione di tutte le scuole di competenza comunale, la mitigazione dei rischi idrogeologici, le opere viarie e riqualificazione di alcuni edifici comunali finalizzata a favorire l’inclusione sociale. In particolare più di 50 opere inserite sia sulla prima annualità che sulla seconda, hanno la copertura finanziaria per la quasi totalità con fondi europei, nazionali e regionali e, solo per una piccola parte, di fondi comunali. Un piano triennale costruito negli anni che, grazie alla partecipazione a tante misure di finanziamento, darà la possibilità di cambiare il volto infrastrutturale di Modica. Non solo in questo ultimo scorcio di legislatura ma lasciando alla prossima Amministrazione progetti e finanziamenti certi che dovranno essere realizzati. Nel 2013, quando ci siamo insediati, sugli oltre 100 progetti inseriti nel piano triennale, solo le prime tre opere erano coperte da finanziamento. Oggi, sui 108 progetti inseriti, sono ben 52 le opere di sicura realizzazione perché finanziate per un ammontare che supera i 35 milioni da fondi esterni al bilancio comunale e dotati di decreti di finanziamento da parte dei vari Enti Pubblici. Accanto a questo è stato approvato un folto elenco di manutenzioni ordinarie e straordinarie proposte dal responsabile del settore, finanziate da fondi regionali e di bilancio. “Ringrazio l’assessore Linguanti, gli uffici lavori pubblici e manutenzione per l’impegno quotidiano che  hanno messo  in campo per la programmazione e realizzazione di tante opere, tutti gli assessori, la Presidente del Consiglio, i consiglieri comunali di maggioranza che hanno condiviso le scelte programmatiche inserite all’interno del Piano. E per ultimo un ringraziamento va anche a quei consiglieri di opposizione che, anteponendo il bene della Città alla logica di partito, non hanno votato contro questo importante atto deliberato”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI