I locali dell’ ex mensa Insicem siano come HUB per i Vaccini

La proposta di Giuseppe Scarpata della Uiltec Ragusa
Tempo di lettura: 2 minuti

Le industrie del territorio hanno dato la disponibilità a prestare le loro strutture per favorire la vaccinazione?. I fatti diano seguito alle parole.

I locali della ex mensa CoLaCem, già Insicem, in contrada Tabuna, si presterebbero ad accogliere -per l’avvio imminente della campagna di vaccinazione- i lavoratori dell’area industriale ragusana.

Lo propone Giuseppe Scarpata, segretario Uiltec Ragusa, federazione industria della UIL.

La mensa, fino a poco più di un decennio fa, ospitava più di mille lavoratori giorno per la pausa pranzo degli occupati il diretto Insicem, (Colacem) Enichem, (polimeri Europa/Versalis) Somicem (Enimed), e di tutto l’indotto del petrolchimico e del cementificio.

“È una struttura non più utilizzata, è vero, ma ben messa: abbiamo ospitato Maurizio Landini, segretario generale della CGIL, un paio di anni fa, per una conferenza interconfederale, se ben ricordo. Ci sarebbero almeno 500 mq da sfruttare, unico piano e ambiente, per servire i vaccini a tutti lavoratori dell’area industriale di Ragusa. Nella struttura insistono anche dei bagni e locali spogliatoi. Insomma, la mensa è perfetta come HUB. Non occorre altro, solo un po’ di buon senso e la volontà politico- aziendale di dare un aiuto al territorio.

A farla breve, con pochi lavori di messa in esercizio e sanificazione locali, e a stretto giro di pochi giorni, lo stabile potrebbe essere pronto all’uso.

Il sindaco di Ragusa contatti Eni e Colacem per raccogliere la loro disponibilità. Prepariamoci alla vaccinazione di massa, se è vero che già in aprile avremo in Italia 5 milioni di dosi disponibili e da somministrare.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI