Ciclismo, Multicar Vittoria. A Teramo gara compromessa da caduta

Tempo di lettura: 2 minuti

Non è andata benissimo la prima gara della stagione. Ma è servita per focalizzare l’attenzione su tutto ciò che ancora serve per fare crescere il gruppo. E’, in sintesi, quanto accaduto domenica scorsa a Scerne di Pineto, in provincia di Teramo, con l’Asd Multicar Amarù che ha partecipato alla quinta edizione del trofeo Gls/Gs. In terra abruzzese, la squadra juniores del sodalizio ipparino aveva gettato le basi per arrivare a costruire un importante piazzamento, a fronte del fatto che la competizione ha visto la partecipazione di atleti provenienti da ogni parte d’Italia. Proprio nel finale, però, una rovinosa caduta ha compromesso tutti i piani e l’atleta in maglia gialloblù che si trovava meglio piazzato è stato costretto a dare forfait proprio a causa dell’infortunio subito. “E’ stata, comunque, una gara – spiega il vicepresidente Giuseppe Massaro che ha seguito il gruppo in Abruzzo – che si è conclusa con soddisfazione non tanto per i risultati quanto per l’impegno e la grinta con cui i nostri ragazzi hanno affrontato questo difficile appuntamento. Sì, è vero, la caduta ha impedito il raggiungimento di posizioni importanti in classifica. Ma non ci arrendiamo”. E il presidente Carmelo Cilia aggiunge: “Devo fare i complimenti a tutto lo staff per come ha saputo interpretare nella maniera migliore questo appuntamento. Non era facile anche per la lunga trasferta a cui ci siamo sottoposti. Però, è stato importante cercare di provare la gamba. E, alla fine, siamo riusciti nel nostro intento. Un bel test di preparazione in vista di altre gare in cui dovremo cercare di dimostrare sino in fondo il nostro valore. Noi crediamo parecchio nel progetto che abbiamo allestito. Punteremo a dare il massimo, come sempre, utilizzando l’appuntamento di domenica scorsa come occasione per cercare di limare tutte le cose che non hanno funzionato e farci co

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI