Ragusa: La Polizia di Stato arresta rapinatore minorenne

Mercoledì sera aveva preso di mira una rivendita tabacchidi via Carducci
Tempo di lettura: 2 minuti

La Polizia di Stato di Ragusa, Squadra Mobile e Sezione Volanti ha proceduto al fermo di indiziato di delitto nei confronti di un minore di 17 anni.
La misura pre-cautelare era scaturita a seguito dei gravi indizi di colpevolezza emersi a suo carico nel contesto delle indagini immediatamente avviate subito dopo la segnalazione pervenuta presso la Sala Operativa della Questura di una rapina perpetrata nella tarda serata
di mercoledì presso una rivendita di tabacchi di via Carducci di Ragusa.
Le indagini permettevano di appurare che il soggetto fermato dalla Polizia, armato di pistola giocattolo, priva del tappo rosso, dopo avere intimato al titolare di consegnargli l’intero
incasso giornaliero, lo colpiva al volto al primo suo tentativo di reazione, facendolo tra l’altro cadere a terra e, sempre sotto la minaccia dell’arma, lo costringeva a rialzarsi e a consegnargli il denaro. Il giovane approfittava mentre il tabaccaio stava per chiudere il negozio ed era appena uscito anche l’ultimo avventore
Subito dopo, si dava a precipitosa fuga ma le ricerche poste in essere dalla Polizia di Stato, senza soluzione di continuità, grazie anche alla visione degli apparati di videosorveglianza
presenti nella zona, teatro della rapina, permettevano di rintracciare il malvivente all’interno di una struttura di accoglienza in città ove da pochi giorni era ospite e ove era rientrato dopo avere consumato la rapina, sbarazzandosi dei vestiti indossati durante la commissione del reato e occultando l’arma; gli Operatori riuscivano a trovare sia i vestiti che la pistola. Il minore è stato condotto presso il Centro di Prima Accoglienza per minori di Catania ove rimarrà a disposizione della magistratura.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI